Approfondimenti

31 maggio 2017

4 attori e attrici da tenere d’occhio prossimamente

di Anna Martellato
Continua a leggere

Quattro personaggi in cerca d’autore. Quattro attori o attrici, registi, quattro autori che per noi, questo mese, fanno la differenza. Abbiamo cercato, cacciato e scovato come dei bravi segugi tra i rumors quattro protagonisti che vedremo presto al cinema (a proposito vi diamo qualche anticipazione). Loro sono quelli che più ci hanno convinto: Idris Elba, Scarlett Johansson, Jessica Brown Findlay e Stefano Accorsi.

E alla fine arriva Idris
Idris Elba. Classe ’72, noto DJ (conosciuto come Driis/Big Driis the Londoner), ma soprattutto attore: lo abbiamo visto nelle serie televisive The Wire, Luther (grazie alla quale ha vinto un Golden Globe), The Office e in film come 28 settimane dopo, American Gangster, RocknRolla, Obsessed. Ma anche in pellicole di successo come Pacific Rim e in quelle della saga Marvel nel ruolo di Heimdall (Thor). E adesso, per lui arriva Stephen. King. Il 10 agosto nelle sale sbarcherà La Torre Nera, nuovissimo thriller fantasy nato dalla penna del creatore di IT. Roland Deschain, ultimo membro vivente dell’ordine dei cavalieri, vaga in cerca della Torre Nera, una costruzione leggendaria che tiene in equilibrio l’universo, nella speranza che, raggiungendola, riesca a salvare il mondo ormai in rovina. Lo vedremo accanto a un cattivissimo Matthew McConaughey e Katheryn Winnick. Il film, di Nikolaj Ariel sarà al cinema distribuito da Sony Pictures. Che dire, già ci piace un sacco.

L’addio al nubilato di Scarlett
Smessi i panni del cyborg (Ghost in the Shell), la nostra Scarlett Johansson indossa quelli della futura sposina in pieni festeggiamenti da addio al nubilato. Il film è Crazy Night – Festa col morto e rievoca i lustri di Weekend con il morto (chi se lo scorda, quel piccolo capolavoro di risate inizio anni ’90?) condendoli con gag da Una notte da leoni (in rosa). Una tagliente commedia tutta al femminile, che sicuramente ci farà divertire. Con Kate McKinnon, Jillian Bell, Ilana Glazer, Zoë Kravitz, Paul W. Downs e (udite udite) Demi Moore, il film è realizzato dagli autori di Broad City. Cinque amiche dai tempi del college si ritrovano dopo dieci anni per un weekend scatenato a Miami. I loro momenti di follia prendono una piega tragica quando per errore uccidono uno spogliarellista. Cercando con frenesia di capire cosa sia meglio fare, la loro notte assume contorni inaspettatamente ironici, finendo per unirle ancora di più nel momento di maggiore bisogno. Il film, diretto da Lucia Aniello, è nelle sale dal 27 luglio distribuito da Columbia Pictures & Sony Pictures.

Jessica Brown Findlay, delicata e commovente
Ci è piaciuta in Downton Abbey, siamo stati contenti di averla rivista in uno degli episodi della serie Black Mirror. E presto la rivedremo in tutta la sua dolce delicatezza in This Beautiful Fantastic, deliziosa favola moderna che racconta l’amicizia tra Bella Brown, ragazza eccentrica un po’ fuori dall’ordinario che sogna di scrivere libri per bambini e Alfie Stephenson, un ricco anziano burbero e solo. Sullo sfondo di un giardino abbandonato che rifiorisce in meno di un mese nel cuore di una Londra poetica e nascosta, nella quale si instaurano relazioni profonde tra improbabili incontri dai toccanti risvolti. Il film è al cinema dall’11 maggio distribuito da Ambi Media Italia, nuova realtà di distribuzione per il mercato italiano di Andrea Iervolino e Monika Bacardi, che l’ha anche prodotto insieme con la Ipso Facto Production. Un progetto leggero e delicato che fa riflettere, sorridere e commuovere.

Stefano, fortuna in amore (e al cinema)
Torna al cinema il nostro Stefano Accorsi, che per anni è stato più di casa in Francia che in Italia, data la sua lunga relazione con la splendida Laetitia Casta. Oggi al settimo cielo più che mai per essere diventato papà. Il nuovo arrivato si chiama Lorenzo, è un maschietto, ed è il primo figlio che l’attore ha avuto da Bianca Vitali. Accorsi è già papà di due bambini avuti dalla Casta. Un buon momento per lui, che torna sul grande schermo con Fortunata, un film ruvido, come è ruvida la vita della protagonista interpretata da Jasmine Trinca. Fortunata racconta la storia di una giovane madre, forte e coraggiosa, con un matrimonio fallito alle spalle, che quotidianamente combatte per conquistare il suo sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità. Una produzione Indigo Film, in associazione con HT Film. Distribuito in Italia da Universal Pictures, mentre la distribuzione internazionale è a cura di True Colours.