Approfondimenti

13 luglio 2017

Dal libro al film: The War – Il pianeta delle scimmie

di Francesco Farsoni
Continua a leggere

Oggi 13 luglio uscirà nelle sale The War – Il pianeta delle scimmie diretto da Matt Reeves, l’ultimo capitolo del reboot della saga tratta dal romanzo di Boule. Immergiamoci nelle avventure di Cesare, mettendo allo specchio il libro e le numerose trasposizioni del romanzo.

Così il libro…
Opera dello scrittore francese Pierre Boulle e pubblicato nel 1963, questo romanzo, ambientato nel contesto di un distopico, ipertecnologico futuro, riprende il modello dal ritrovamento di un messaggio contenuto in una bottiglia (questa volta fluttuante nello spazio) e racconta le avventure di un gruppo di tre esploratori delle galassie. Nel corso dell’esplorazione del sistema stellare Betelgeuse i tre uomini atterrano fortunosamente su un pianeta con caratteristiche molto simili a quelle della Terra, da loro stessi ribattezzato Soror.
I tre iniziano l’esplorazione del corpo celeste, ma ben presto scopriranno che su Soror ogni gerarchia è inspiegabilmente sovvertita e sono le scimmie, esseri intelligenti, a situarsi al vertice della scala sociale e a detenere il potere. Gli esseri umani sono invece ridotti a una condizione animalesca di belluino abbrutimento. Incapaci di parlare e di sorridere e di altre azioni tipiche dell’uomo, gli esseri umani, trattati come bestie selvatiche, occupano il livello più basso nella strana civiltà esistente sul pianeta. Catturato durante una battuta di caccia, il protagonista, autore del manoscritto, viene affidato ad una scienziata e diviene oggetto di studi e curiosità, in quanto animale dotato d’intelligenza.
Sarà grazie all’aiuto della sua custode che gli si è affezionata, che potrà iniziare una fuga verso la libertà…

… così il film
Il 13 luglio esce nelle sale cinematografiche The war- Il pianeta delle Scimmie. Diretto da Matt Reeves (Trappola sulle Montagne rocciose, Tre amici, un matrimonio e un funerale) e con Gabriel Chavarria, Woody Herrelson e Andy Serkis, il film costituisce l’ultimo capitolo del reboot della saga tratta dal romanzo di Boule.
Benedetta da un grandissimo e meritato successo, l’opera dello scrittore francese è stata fatta oggetto d’innumerevoli trasposizioni filmiche sin dagli anni sessanta dando origine a saghe cinematografiche di grande successo divenute un vero e proprio cult del genere fantascientifico.
La prima pellicola basata sul grande romanzo è Il pianeta delle Scimmie, uscita nel 1968 per la regia di Franklin J. Schaffner che vide, nel ruolo del protagonista, un immenso Charlton Heston. Seguirono diverse altre pellicole quali L’altra faccia del pianeta delle scimmie, Fuga dal pianeta delle scimmie. Le pellicole furono tutte coronate da grande successo, al quale si adatto anche la nuova saga apertasi in anni recenti e già divenuta un cult, con pellicole immense del calibro di l’Alba del pianeta delle Scimmie e The Apes Revolution. Non ci resta che consigliarvi caldamente di non perdervi il nuovo capitolo di questa immortale saga, certi che sarà un grande successo di pubblico e al botteghino.

Buona visione a tutti!

Se vi ho incuriosito, date un’occhiata ai libri che ho pubblicato: Tre sfide per l’ispettore DunsdridgeTre casi per il tenente Gren e Il ritorno dell’ispettore Dunsdridge (Il Rio Edizioni).