News

31 agosto 2017

Dunkirk: da oggi al cinema

di Redazione
Continua a leggere

Maggio 1940, sulla spiaggia di Dunkerque in Francia si trovano intrappolati 400.000 soldati britannici.
Sono rimasti tagliati fuori dallo sfondamento tedesco e devono attraversare in fretta e furia lo Stretto della Manica per ritornare sul suolo patrio, il tutto sotto i costanti bombardamenti dell’aviazione con la croce uncinata. In una Albione a corto di imbarcazioni militari, viene richiamata al dovere qualsiasi natante civile si potesse raccattare. Pescherecci, barchette della domenica, traghetti di diversa natura.

Fu una vittoria strategica ed il contenimento di una grande disfatta, con il salvataggio di un numero di uomini che pareva irrealizzabile data la settimana passata sotto il fuoco nemico.

Questo l’antefatto storico che sta alla base di Dunkirk, il nuovo film di Christopher Nolan in uscita nelle sale italiane il 31 agosto.

In America è già uscito e si possono leggere delle recensioni strepitose al riguardo. Un successo, un capolavoro, forse addirittura il miglior film del regista di Interstellar e della trilogia de Il Cavaliere Oscuro, non propriamente l’ultimo arrivato dietro alla cinepresa.

Dal trailer percepiamo un senso di grigiore, di guerra senza eroi, di paura. Il ticchettio dell’orologio è continuo e non lascia spazio al rilassamento, pesa come un’incudine sulle nostre spalle, come una ghigliottina sulla nostra testa, come il tempo e la vita che difatti stanno sfuggendoci dalle mani. Il montaggio è rapido ed incalzante, lasciandoci con la tragedia di una guerra senza scampo.

Dunkirk promette di essere un film di quelli da ricordare, ennesimo successo di un regista tra i migliori dell’epoca contemporanea e che allo sviluppo di questa pellicola ha dedicato ben venticinque anni. Da sua ammissione, voleva una sceneggiatura senza sbavature per raccontare questa grande epopea da tre punti di vista diversi: mare, terra e cielo.

A portare alla vita questo episodio della Seconda Guerra Mondiale, un team di attori importanti quali Tom Hardy, Cillian Murphy e tanti altri nomi e volti del cinema inglese.

Nelle sale italiane da oggi, 31 agosto, anche in IMAX.