News

20 febbraio 2017

Botteghino. Cinquanta sfumature di nero ancora in testa

di Redazione
Continua a leggere

Cinquanta sfumature di nero rimane saldamente in testa alla classifica del box office. Anche questo fine settimana, infatti, è stato il chiacchieratissimo film erotico-sentimentale con Dakota Johnson e Jamie Dornan a incassare più di tutti: 2,8 milioni di euro, ben un milione in più rispetto al secondo classificato. E con questi, in Italia fanno 12,1 milioni totali.

Il secondo classificato, appunto con 1,8 milioni di euro, è Mamma o papà?, la debuttante commedia di Riccardo Milani interpretata da Antonio Albanese e Paola Cortellesi. Il remake del francese Papa ou maman? è stato proiettato su 472 schermi, ottenendo una media per sala di 3840 euro (vicina a quella di 4100 di Cinquanta sfumature di nero, dimezzata rispetto alla scorsa settimana).

Al terzo e quarto posto troviamo altri due esordienti: Ballerina, il film d’animazione sulla giovane orfana aspirante etoile distribuito da Videa, con 1,2 milioni di euro e Resident Evil 6 – The Final Chapter con 641mila euro. Il sesto capitolo della saga con protagonista Mila Jovovich è apparso in 275 schermi per una media di 2333 euro a sala.

Chiude la top five Lego Batman – Il Film, scivolato fin qui dalla seconda posizione ma ancora aggrappato al primo posto negli Stati Uniti. L’arguto e ironico film con un eroe mascherato a mattoncini ha guadagnato questo weekend 619mila euro raggiungendo un importo complessivo, nel nostro Paese, di più di 2 milioni di euro.