News

5 febbraio 2018

Box Office: con Meryl Streep e Tom Hanks il successo è assicurato

di Redazione
Continua a leggere

The Post, candidato agli Oscar come miglior film e per la migliore attrice protagonista, ha avuto successo anche nelle sale italiane. Nella settimana passata 347mila italiani sono andati a vedere il nuovo film firmato Spielberg e l’incasso totale è stato di 2 milioni 3131mila euro. La presenza di Tom Hanks e Meryl Streep sicuramente ha avuto un impatto forte sul bel risultato al botteghino.

Al secondo posto arriva Maze Runner – La rivelazione, l’ultimo capitolo della saga col giovane attore Dylan O’Brien. Con un guadagno di 1 milione 176mila euro, la 20th Century Fox può ritenersi soddisfatta.

Made in Italy lascia la medaglia d’oro, ma per il film di Luciano Ligabue non è ancora arrivato il momento di scendere dal podio. La rockstar sta su un rispettabile terzo posto dal valore di 1 milione 168mila euro.

L’uomo sul treno scende alla quarta fermata con 1 milione 158mila euro. Buon risultato per il film d’azione con Liam Neeson distribuito da Eagle Pictures.

A chiudere la Top 5 c’è il ritorno temuto sia politicamente per la tematica sia a cinematograficamente per la qualità. Sono tornato ha incassato 1 milione 83mila euro nella scorsa settimana.