News

4 maggio 2018

Deadpool 2: Ryan Reynolds lancia spoiler e balla con Céline Dion

di Redazione
Continua a leggere

Deadpool 2 uscirà nelle sale il 15 maggio prossimo, ma intanto il protagonista Ryan Reynolds ci ha svelato, durante un’intervista, che è stata tagliata una battuta.

La frase incriminata riguardava la Disney, che come sappiamo ha raggiunto l’accordo con la Century Fox e a breve acquisirà la compagnia.  Quindi, anche il nostro Mercenario Chiacchierone è costretto, in alcuni casi, ad autocensurarsi e a limitare l’irriverenza che lo caratterizza.

“C’è una battuta che non è nella pellicola perché – e forse nemmeno potrei dirlo – la Fox me l’ha fatta togliere” ha svelato Reynolds, attore, produttore e co-sceneggiatore del film “Aveva a che fare con la Disney, e me l’hanno fatta tagliare. Credo sia stata una decisione saggia da prendere”.

Ancora non si sa come la Disney deciderà di gestire i supereroi in arrivo dalla Fox. Anche in riferimento a ciò l’attore ha rilasciato delle dichiarazioni: “Io sinceramente non ne so nulla. Ho letto che Bob Iger sentiva che c’è molto spazio in quell’universo per avere un personaggio con rating come  Deadpool. Questo è completamente congetturale da parte mia, ma non immaginerei che la Disney abbia comprato Fox per smantellarlo o qualcosa del genere. Penso che la Disney abbia comprato la Fox per poterla avere nel suo arsenale”.

Intanto, è da poco uscito, il nuovo video musicale di Céline Dion Ashes, colonna sonora di Deadpool 2. E’ stata la stessa cantante canadese a lanciare il video su Twitter, dove la Dion è intenta ad esibirsi su un palco teatrale senza spettatori e con la sola presenza dell’orchestra. La cantante riesce a mantenere la concentrazione anche quando sale sul palco un intruso inaspettato: Deadpool nei panni di ballerino che abbozza qualche passo di danza.

Ryan ha rivelato su Instagram che in realtà dietro alla maschera a ballare non c’era lui. A indossare il costume dell’antieroe chiacchierone era il ballerino Yanis Marshall.

Il video termina con un dialogo fra i due in cui il personaggio della Marvel si complimenta con la cantante, ma le chiede di rifare l’esibizione, perchè troppo perfetta. “Questo è Deadpool 2, mica Titanic!” afferma l’antieroe, la Dion risponde offendendolo pesantemente: chiamandolo Spider-Man.