News

26 ottobre 2017

Hostiles e Christoph Waltz danno il via alla Festa del Cinema di Roma

di Redazione
Continua a leggere
Hostiles e Christoph Waltz danno il via alla Festa del Cinema di Roma

Giovedì 26 ottobre: la data dell’inizio della 12esima edizione della Festa del Cinema di Roma, presieduta da Piera Detassis. Il termine è fissato a domenica 5 novembre e la direzione artistica è stata affidata a Antonio Monda.
Il centro dell’evento, con sale di proiezione e red carpet, è l’Auditorium Parco della Musica, ma altri luoghi della capitale verranno utilizzati, dal centro alla periferia.

Ad aprire la selezione ufficiale c’è Hostiles (2017) e la proiezione inizia alle ore 19.30 in Sala Sinopoli. Il film d’apertura è il quarto lungometraggio di Scott Cooper, regista e sceneggiatore statunitense. I tre film precedenti a questa pellicola sono stati Crazy Heart (2009), Il fuoco della vendetta – Out of the Furnace (2013) e Black Mass – L’ultimo gangster (2015). Quella di Cooper è una filmografia breve ma di alta qualità, in cui troviamo dei cast fatti di eccellenze di Hollywood; Jeff Bridges, Maggie Gyllenhaal, Christian Bale, Johnny Depp e Benedict Cumberbatch sono solo alcuni nomi.

Hostiles è un western drammatico che tratta una tematica complessa anche a livello storico, ovvero il rapporto con i nativi americani. Racconta il viaggio di un capitano dell’esercito (Christian Bale) che, a fine 19esimo secolo, scorta un vecchio capo Cheyenne e la sua famiglia fino alla terra natia nel Montana.
Due attori del cast, Rosamund Pike e Wes Studi sfileranno sul red carpet della Festa del Cinema, a partire dalle ore 18.30, assieme al regista.

Il film sarà proiettato inoltre alle ore 20.00 presso la 3 e Google Cinema Hall nel Villaggio del Cinema.

Ecco il trailer in lingua inglese diffuso il 5 settembre, in seguito all’anteprima mondiale al Telluride Film Festival.

Alle ore 17.30, presso la sala Petrassi, invece si terrà un incontro con Christoph Waltz. L’attore austriaco parlerà della sua carriera fenomenale e della sua collaborazione con alcuni dei più grandi registi contemporanei, tra cui Roman Polański con Carnage (2011) e Tim Burton con Big Eyes (2014). Waltz racconterà delle sue memorabili interpretazioni in Bastardi senza gloria (2009) e Django Unchained (2012) per Quentin Tarantino e delle sue due vittorie agli Oscar. Questo talento vivente potrà essere ammirato alle ore 17.00 sul red carpet di Roma.

Se siete nei pressi di Roma, non lasciatevi sfuggire questi appuntamenti!