News

9 novembre 2017

Kevin Spacey sostituito da Christoper Plummer in Tutti i soldi del mondo

di Redazione
Continua a leggere

La Sony e il regista Ridley Scott hanno deciso di rimpiazzare Kevin Spacey nel film Tutti i soldi del mondo (2017), in cui ricoprirebbe il ruolo di John Paul Getty. Tutto ciò a causa delle numerose accuse per molestie sessuali mosse contro l’attore negli ultimi giorni.

Il nome scelto per la sostituzione è quello di Christopher Plummer. L’intenzione sarebbe quella di affrontare una corsa contro il tempo e riprendere le scene con Plummer nelle prossime settimane, per inserirle nella pellicola prima dell’uscita, prevista il 21 dicembre.

Secondo Variety, la decisione definitiva è stata presa lo scorso mercoledì dai finanziatori del film, ovvero il maestro della regia, Ridley Scott, e l’Imperative Entertainment, e la Sony li ha sostenuti in questa discutibile mossa.

Le riprese con Spacey erano durate due settimane circa e l’impresa non è, quindi, impossibile. A quanto pare, in molte delle inquadrature da rifare, comparirebbe solo il personaggio di Getty; comunque anche Mark Wahlberg e Michelle Williams dovrebbero essere coinvolti nel nuovo girato.

Il film riuscirà a rispettare le tempistiche? Lo troveremo al cinema senza Kevin il 21 dicembre? Le scommesse sono aperte.