News

27 marzo 2019

La premiere romana di Dumbo: i commenti degli influencer

di Gaia Giuffredi
Continua a leggere

Correva l’anno 2010 e nelle sale usciva Alice nel paese delle meraviglie che, per il pubblico, altro non era che l’ennesimo successo annunciato. Perché sì, quando Tim Burton unisce il suo genio e gusto per il fantastico alle idee di mamma Disney, è difficile che il risultato non soddisfi.

I cinema si riempirono.
Il pubblico amò la pellicola.
Tutto nella norma, tutto nella media.

Quello che non sapevamo all’epoca – ma come avremmo potuto? – era che quell’evento non sarebbe rimasto un unicum, ma anzi avrebbe in un qualche modo segnato la storia del cinema e della Disney per come la conosciamo noi oggi.

In che modo?

Beh, non è nulla che troverete sui libri di scuola, ma quel 2010 possiamo considerarla una data cardine: è in quel momento l’era dei reboot era cominciata e Burton e la Disney avevano sotterrato l’ascia di guerra.

Nove anni sono passati da quel giorno e se siamo di nuovo qui riuniti è sempre per parlare di Tim Burton e della Disney.

Che il regista abbia girato una propria versione del Dumbo disneiano è ormai noto a tutti. Che il cast sia stellare anche. Che Elisa abbia inciso la canzone “Bimbo mio” che farà da colonna sonora al film è notizia vecchia.

Quello che c’è di nuovo, è la premiere che si è tenuta ieri sera a Roma, con ospiti d’eccezione che sfilavano sul red carpet e salutavano la folla di fan radunatasi per l’occasione.

Come sempre succede in questi casi, tra le celebrità invitate alla prima, c’erano anche dei noti influencer, chiamati perché riprendessero l’evento e coinvolgessero anche quella fetta di pubblico che non era riuscita a partecipare. E che con i loro commenti a caldo promuovessero ulteriormente il film, ormai considerati dai loro fan una fonte ben più autorevole di certi giornali del settore.

E c’erano tutti, o almeno quasi.

Grazie ai cellulari di Frank Matano, Diana Del Bufano, IlMenestrelloh, Daninseries e chi più ne ha più ne metta, alla fine ci siamo goduti la serata anche noi da casa, noi che ce ne stavamo tranquilli con il nostro pigiama e una vaschetta di gelato in mano e ‘spizzavamo’ Instagram mentre il nostro programma era in pausa oppure la nostra serie si caricava.

Ma cominciamo dalla fonte più autorevole di tutte, ossia dal profilo Instagram di Elisa.

Come accennato prima, sua è la versione italiana di “Bimbo mio” la ninna nanna che la madre di Dumbo canta al figlio in un momento davvero commuovente della pellicola. Che già era commuovente nel cartone animato, ora con la voce straordinaria di Elisa non può che aver fatto il salto di qualità.

La cantante ha postato un video della serata in cui è sul red carpet insieme a Tim Burton, ringraziando il regista stesso e la Disney per l’opportunità che le è stata data, ossia quella di vivere un sogno.

Elisa era sicuramente emozionata, ma c’è anche chi ha approfittato delle attrazioni della serata – rigorosamente tutte a tema circo – per divertirsi.

È questo il caso di Frank Matano, che si è fatto riprendere mentre veniva inghiottito da un’enorme bolla di sapone, che purtroppo però è durata giusto quei quindici secondi di una storia Instagram.

Con lui c’erano Diana Del Bufalo e Cristiano Caccamo, che ne hanno approfittato per una foto proprio su quello stesso palchetto su cui, qualche istante prima, erano passati proprio Tim Burton ed Elisa. Emozionati, salutano la folla e si godono il momento.

C’è chi è stato ancora più fortunato, come IlMenestrelloh che può dire, soddisfatto, di portare a casa due selfie davvero da collezione. Uno con Elisa e l’altro con quella che forse è l’interprete più famosa nel nostro paese, Olga Fernando.

Il blogger Daninseries ha approfittato dell’averlo notato tra la folla per chiedere a Federico Cesari – il Martino di SKAM Italia, per intenderci – un saluto per i propri fan.

Ha poi immortalato altri due momenti topici della serata: quello in cui Elisa è salita sul palco nel cinema per presentare il film e quello in cui invece è stato il turno di Tim Burton.

Prima della proiezione, poi, sono stati distribuiti a tutti gli ospiti dei piccoli presenti, dei sacchetti che contenevano, tra altri gadget che sicuramente presto vedremo in vendita presso i punti Disney Store, un peluche di Dumbo e dei fazzoletti con sopra disegnato l’elefantino. Come ironizza IlMenestrelloh, soprattutto questi ultimi saranno utilissimi per chi andrà a vedere il film.

E questa opinione viene condivisa da Diana Del Bufalo, unica che, dopo la visione dell’anteprima, ha condiviso il proprio parere con i fan. Fa un sacco piangere!” commenta, stringendosi al peluche omaggio, ma non si sbottona più di tanto.

Quindi ecco, insomma, se valga o meno la pena andare in sala per questo film non lo è molto capito, dai commenti di questi influencer, anche se ci si potrebbe limitare a dare fiducia all’accoppiata Burton-Disney, con la partecipazione straordinaria di Elisa.

Quello che invece emerge da queste stories è che quella di ieri sera è stata una festa grandiosa, piena di super ospiti – è stato avvistato anche Giancarlo Magalli – e divertimento.

Un grande circo fatto di bolle di sapone e di applausi che, speriamo, saranno gli stessi che il grande pubblico riserverà all’elefantino Dumbo, quando domani il suo film uscirà ufficialmente in tutta Italia.