News

7 novembre 2016

La ragazza del treno film più visto del weekend in Italia

di Redazione
Continua a leggere

L’avevamo previsto, e così è stato. Il thriller La ragazza del treno, di Tate Taylor e con Emily Blunt, è volato in cima al box office italiano nel primo fine settimana di programmazione.

La pellicola tratta dall’omonimo romanzo bestseller di Paula Hawkins ha guadagnato oltre 1,6 milioni di euro in quattro giorni – facendo staccare 240mila biglietti in sala e superando al box office il temibile rivale Doctor Strange.

Quest’ultimo è slittato al secondo posto, festeggiando comunque l’incasso complessivo di oltre 5,3 milioni di euro.

Stabile al terzo posto, con 3 milioni di euro, troviamo In guerra per amore di Pif – commedia con Miriam Leone che parla di amore, conflitti e mafia.

Chiudono la top five italiana Trolls della Dreamworks (oltre 2 milioni di euro) e Inferno di Ron Howard con Tom Hanks (11, 7 milioni di euro solo nel nostro Paese).