News

13 giugno 2019

Le cronache di Narnia: in arrivo l’adattamento della saga per Netflix

di Elisa Donati
Continua a leggere

Oggi sulla pagina Facebook ufficiale leggiamo una grande notizia: Matthew Aldrich, il co-autore del film premio Oscar della Pixar Coco sarà il supervisore creativo per il gigante dello streaming della nuova serie e di un film basati sulla popolare saga letteraria di C. S. Lewis, Le Cronache di Narnia.

Netflix avrebbe compiuto una lunga ricerca prima di affidare l’architettura creativa di questa colossale operazione ad Aldrich.

Il colosso dello streaming aveva già annunciato, a ottobre, che ci sarebbe stata una nuova serie e un film sui popolari libri fantasy.

 

I sette libri di C.S. Lewis, tutti ambientati nel fantastica terra di Narnia, sono stati originariamente pubblicati negli anni ’50. In totale hanno venduto più di cento milioni di copie e sono stati tradotti in più di 47 lingue in tutto il mondo.

Sono stati riadattati più volte in passato, per spettacoli teatrali e radiofonici, ma è solo negli anni 2000 che furono adattati per il grande schermo da Walden Media per la Disney prima e per la Fox poi.

Un nuovo set di film doveva essere sviluppato nel 2010, ma questi piani furono abbandonati quando Netflix fece un accordo pluriennale con la CS Lewis Company proprio nell’ottobre scorso.
La serie e il lungometraggio vedranno Mark Gordon di Entertainment One (eOne), Douglas Gresham e Vincent Sieber come produttori esecutivi.

È la prima volta che i diritti dei libri che compongono la saga sono di proprietà di un’unica compagnia.

Un grande investimento per Netflix, che ha scommesso su un progetto colossale. Rimane ancora poco chiaro come i due prodotti coesisteranno sulla piattaforma, dovremmo aspettare altri aggiornamenti.