News

1 agosto 2018

L’uomo che uccise Don Chisciotte presto nei cinema italiani

di Redazione
Continua a leggere

Il Don Chisciotte, come ben sanno gli studenti di spagnolo di tutto il mondo, è forse il romanzo più importante della letteratura spagnola. Non sorprende quindi l’hype verso questo nuovo adattamento cinematografico della storia, diretto da Terry Gilliam, il quale ha lavorato al progetto per quasi trent’anni.

Finalmente abbiamo anche una data d’uscita italiana di L’uomo che uccise Don Chisciotte: giovedì 27 settembre.

Nel cast troviamo Jonathan Pryce nei panni dell’eccentrico calzolaio convinto di essere Don Chisciotte, affiancato da Adam Driver (Star Wars – il risveglio della Forza), Stellan Skarsgård (Pirati dei Caraibi), Olga Kurylenko (Quantum of Solace) e Jason Watkins (La bussola d’oro).

Questa è la sinossi:

Toby è un regista pubblicitario che si trova improvvisamente intrappolato suo malgrado nelle illusioni di un anziano calzolaio convinto di essere Don Chisciotte. La sua avventura diventerà sempre più surreale, fino a quanto non sarà costretto ad affrontare le tragiche conseguenze del film da lui realizzato quando era un giovane idealista, che ha influenzato fortemente un piccolo villaggio spagnolo. I temi ricalcano il Don Chisciotte di Cervantes attraverso un’ottica moderna che non si dimentica del suo passato.