News

20 novembre 2018

Mary Poppins torna a portare speranza!

di Redazione
Continua a leggere

Il 20 dicembre Mary Poppins, la bambinaia magica creata dalla penna di Pamela Lyndon Travers, tornerà nei cinema per aiutare ancora una volta la famiglia Banks.

Ambientato 20 anni dopo il fantasy uscito nel 1964, Il ritorno di Mary Poppins vedrà i giovani Banks, Michael e Jane, ormai adulti, affrontare i problemi quotidiani della loro famiglia: siamo negli anni ’30, in piena depressione economica, e Michael, rimasto vedovo, rischia di perdere casa e lavoro. Solo l’arrivo di Mary Poppins riporterà la speranza in casa Banks.

La speranza. Questo è il tema principale del nuovo film, tanto che – come riporta Variety – uno dei produttori del sequel, Marc Platt, si è così espresso: “Stiamo vivendo in un periodo molto complicato. Questo film è veramente un dono prezioso per il mondo in un momento in cui desideriamo più ottimismo e speranza, quella che tutti avevamo quand’eravamo bambini”.

A supportare questo messaggio, c’è un cast formidabile: Emily Blunt interpreta Mary Poppins, Ben Whishaw e Emily Mortimer sono Michael e Jane Banks. Mentre Colin Firth veste i panni del direttore della banca in cui lavora Michael e Meryl Streep è la cugina eccentrica di Mary Poppins.

E poi due camei da due attori di spessore: Angela Lansbury – l’amata Signora in giallo –  è la signora dei palloncini e Dick Van Dyke – il noto Un detective in corsia – interpreta il Signor Dawes Jr.

Ancora una volta potremo sognare grazie a Mary Poppins. Lasciamoci avvolgere dalla magia del trailer.