News

3 febbraio 2017

Il programma Love Film Fest 2017: Carlo Verdone ospite!

di Redazione
Continua a leggere

Dal 9 al 12 febbraio, in concomitanza con la 13esima edizione del Verona in Love, si terrà nel Palazzo della Gran Guardia a Verona la seconda edizione del Love Film Fest, rassegna cinematografica dedicata al genere sentimentale. Rullo di tamburi perché quest’anno l’ospite d’onore sarà il grandissimo attore e regista italiano Carlo Verdone! Verdone incontrerà il pubblico scaligero sabato 11 febbraio alle 19.00, prima della proiezione del suo film Maledetto il giorno che t’ho incontrato, che ha vinto cinque David di Donatello, due Globo d’Oro, un Ciak d’Oro e un Premio Flaiano.

Insieme all’annuncio della presenza a Verona di Carlo Verdone, nel cuore della città è stato presentato anche il programma ufficiale della manifestazione – consultabile sul sito www.lovefilmfest.it. Il Love Film Fest 2017 avrà come Paese ospite la Francia (sezione Love Strangers) con film in lingua originale sottotitolati in italiano; spiccano sul calendario delle proiezioni Cous Cous di Abdellatif Kechiche, Il favoloso mondo di Amelie di Jean-Pierre Jeunet e Un uomo, una donna di Claude Lelouch. La rassegna, inoltre, propone nelle altre sezioni (Love Classics, Love Directors e Panorama) titoli italiani e stranieri, già vincitori di premi internazionali e menzioni speciali.

Annunciata anche la prestigiosa partnership con il Greenwich Village Film Festival di New York: nel loggiato della Gran Guardia sarà infatti presente una speciale tensostruttura adibita alla proiezione di quattro cortometraggi d’autore, quattro film indipendenti che raccontano brevi store a sfondo sentimentale. Le mattinate del 10, 11 e 12 febbraio saranno infine dedicate ad una serie di incontri di approfondimento tra cui uno sfizioso showcooking che fonde la cucina con il cinema. L’abbonamento e i biglietti peri singoli ingressi sono già in vendita online.

Il Love Film Fest è realizzato grazie al sostegno di Agsm Verona, Vini Pasqua, K+ e MP Quadro, sponsor principali dell’evento. Altri sponsor di rilievo sono Atelier Emé e Palazzo Victoria. È realizzato altresì con il patrocinio del Comune di Verona, dell’Università degli Studi di Verona e in collaborazione con Verona in Love.