News

9 giugno 2017

Alessandro Borghi padrino della Mostra di Venezia

di Redazione
Continua a leggere

Sarà un padrino a salire sul palco della Mostra del cinema di Venezia. Come è stato annunciato in una nota dalla Biennale, sarà infatti l’attore Alessandro Borghi a presentare la serata d’apertura (il 30 agosto) e di chiusura (il 9 settembre) del festival diretto da Alberto Barbera e presieduta da Paolo Baratta.

L’ultimo uomo ad essere scelto per il ruolo è stato Alessandro Gassman, che condusse la serata di apertura nel 1998 insieme a Livia Azzariti.

Borghi si conferma uno dei maggiori attori della nuova generazione, ora sugli schermi con Fortunata di Sergio Castellitto, film presentato quest’anno al Festival di Cannes.

Tra i suoi progetti troviamo inoltre la serie Suburra, primo progetto italiano per Netflix, Non essere cattivo di Claudio Caligari, ruolo che gli è valso due nomination ai David di Donatello nel 2016. Il film venne inoltre selezionato dall’Italia come film straniero candidato agli Oscar 2016.

Attualmente Alessandro Borghi si trova sul set di Napoli velata, nuovo film di Ferzan Ozpetek.