News

30 luglio 2018

Sedé: le favole Disney sbarcano in Africa

di Silvia Pegurri
Continua a leggere

Stanchi dell’ennesimo remake di un classico? La Disney ha deciso di accontentare un po’ tutti e, oltre a produrre il live action di Mulan, ha deciso di iniziare un nuovo progetto. Si tratta sempre di un live action, ma questa volta ambientato in Africa e completamente originale.

Si tratta di Sedé, un’idea di Ola Shokunbi e Lindsey Reed Palmer, i quali continueranno a curare la sceneggiatura, mentre la produzione del film sarà affidata a Rick Famuyiwa. Ancora non si conosce il nome del regista, ma si aspettano aggiornamenti a breve. Dopo il clamoroso successo di Black Panther (2018) infatti la Disney sembra pronta a puntare molto su questo progetto, con un pubblico desideroso di vedere un’eroina africana che apra le porte dei cinema a una cultura spesso poco rappresentata, ma molto sentita, soprattutto in America.

La storia seguirà le avventure di una giovane africana che vede il suo regno minacciato da una misteriosa e ostile forza. Si imbarcherà quindi in un’avventura per salvare la sua terra, con l’aiuto dei suoi poteri magici e del principe del regno.

Questa pellicola sembra già avere i tratti tipici della Disney: magia, avventura, un regno in pericolo e degli eroi pronti a salvarlo. Al momento non si sa altro su questo ambizioso progetto e non ci resta che aspettare ulteriori aggiornamenti e indiscrezioni su un film che ha tutte le premesse per conquistare il pubblico.