News

27 settembre 2017

Shining torna al cinema ad Halloween!

di Redazione
Continua a leggere

Chi non conosce Shining? Chi non ha mai visto il cult movie che ha rivoluzionato il genere horror?

Chi ha alzato la mano alle due domande precedenti, non si preoccupi. Ad Halloween potrà inforcare il proprio triciclo e correre a recuperare il film nella sua versione integrale sul grande schermo.

La Nexo Digital si occuperà infatti di distribuire la pellicola nei suoi 119 minuti totali il 31 ottobre, l’1 e il 2 novembre. L’elenco dei cinema italiani in cui avverranno le proiezioni sarà pubblicato a breve sul sito ufficiale.

Shining è uno dei capolavori di Stanley Kubrick e venne girato tra il 1978 e il 1979. La storia si ispira all’omonimo romanzo di Stephen King pubblicato nel 1977, ovvero 40 anni fa.

Il protagonista è Jack Torrance ed è interpretato da Jack Nicholson. Jack è uno scrittore in crisi e, nel tentativo di ritrovare l’ispirazione, durante l’inverno prende il posto di guardiano all’Overlook Hotel sulle Montagne Rocciose. Con lui si spostano nell’albergo anche la moglie Wendy e il figlio Danny di sette anni. Inutile dire che la permanenza all’Overlook Hotel non sarà per nulla tranquilla e questo cambierà per sempre la vita della famigliola.

Per l’evento speciale la Nexo proporrà anche la proiezione di un cortometraggio inedito Work and play.  Il titolo riprende la frase ossessiva che Jack Torrance batte sulla sua macchina da scrivere: “All work and no play makes Jack a dull boy”.

“Un appuntamento eccezionale per tutti gli appassionati di Stephen King, che vive un nuovo momento di consacrazione come autore di straordinario talento, amatissimo dal grande pubblico: lo dimostrano il successo di IT che ha sbaragliato il botteghino americano, ma anche l’uscita de La Torre Nera o di serie tv come The Mist. E ancora il fenomeno Stranger Things che allo stile e alla poetica di classici come Spielberg e King si ispira per stessa ammissione dei suoi creatori.”

Così scrive la Nexo per spiegare l’evento che ha già creato grande scalpore e grande attesa in tutti i cinefili italiani e negli amanti del genere horror.