News

28 giugno 2017

The Accountant con Ben Affleck avrà un sequel?

di Redazione
Continua a leggere
The Accountant con Ben Affleck avrà un sequel?

Sembra proprio che Hollywood non voglia lasciar andare i propri film.

In questo caso si tratta di The Accountant, thriller action con protagonista Ben Affleck. Secondo una fonte di Deadline – sito di news sul mondo del cinema – la Warner Bros si direbbe intenzionata a produrre un sequel della pellicola nei prossimi anni.

Il progetto prevede comunque il ritorno del regista Gavin O’Connor e dei produttori Lynette Howell Taylor e Mark Williams, oltre che del protagonista. Ancora non si hanno notizie per un eventuale ritorno di Jon Bernthal dopo il ruolo secondario del primo film.

La trama del titolo precedente vedeva come protagonista Christian Wolff, un genio matematico affetto da un disturbo dello spettro autistico. Sotto copertura, l’uomo cura le finanze di molte organizzazioni criminali che lo contattano, quando un nuovo cliente lo mette in pericolo. Si tratta di una società di robotica, impegnata in azioni illegali di falsificazioni di documenti. Mentre le vittime aumentano, Wolff si trasformerà sempre più in un assassino.

Il film ha ricevuto recensioni miste, ma ha fatto un grande successo ai botteghini, ottenendo 155 milioni di dollari, 86 milioni solo negli Stati Uniti.

Il regista Gavin O’Connor ha già condiviso la sua idea su come potrebbe svilupparsi un eventuale secondo film: “Nel secondo, se fossimo mai così fortunati da farlo, ho quest’idea ispirata a Il giovane Holden. Il personaggio sarebbe circondato da bambini, e deve affrontare questioni di schiavitù minorile su questi bambini schiavi del mondo della prostituzione e cose così.. mi piacerebbe lavorare su una cosa del genere”.

Se non volete aspettare, Ben Affleck sarà nei nostri cinema a novembre con Justice League, sempre della Warner Bros.