Dalla carta alla pellicola

8 aprile 2019

Chiedi alla polvere: dalla carta alla pellicola

di Francesco Farsoni
Continua a leggere

Dalla carta…

Chiedi alla polvere è l’opera del grande scrittore italo americano John Fante, della cui nascita ricorrono i 110 anni l’8 aprile.

Preceduto da Aspetta Primavera, Bandini e seguito da Sogni di Bunker Hill, il romanzo, pubblicato per la prima volta nel 1939, è uno dei più importanti di Fante. Costituisce il secondo capitolo della trilogia dedicata al personaggio autobiografico di Arturo Bandini, giovane immigrato italo americano deciso a diventare uno scrittore di successo nella California della grande depressione.

Bandini riesce a pubblicare un suo primo romanzo e raggiunge Los Angeles dal Colorado per cercare fortuna nella metropoli californiana, ma sono tante le difficoltà che lo attendono malgrado intrecci una tormentata relazione con una cameriera messicana.

Il fragile e difficile rapporto fra i due amanti sarà inoltre minacciato dal pregiudizio e dall’ostracismo sociale dovuto al disprezzo e alla diffidenza nei confronti degli immigrati e alle difficoltà dovute alla grande crisi economica che, scoppiata nel 1929, imperversa negli Stati Uniti e in tutto l’Occidente negli anni ’30.

Un’opera profonda e di grande attualità scritta con una Penna intinta nella vita vissuta che induce il lettore alla riflessione.

… alla pellicola

Per le peculiarità che lo contraddistinguono e ne fanno un grido di denuncia che squarcia il velo sull’emarginazione e la diffidenza dalle quali sono colpiti i settori più periferici della società, il romanzo di Fante non poteva non attirare l’attenzione del cinema.

Nel 2006, per la regia del grande Robert Towne, premio Oscar miglior sceneggiatura originale nel 1975 per Chinatown, esce nelle sale Chiedi alla Polvere trasposizione cinematografica del romanzo.

Stellare il cast con Colin Farrell (Sogni e delitti, Pride and Glory- il prezzo dell’onore), Salma Hayek (Desperado, Four Rooms, dal tramonto all’Alba, Frida) e Donald Sutherland (I pilastri della terra, Animal House, JFK- un caso ancora aperto, Hunger games) a interpretare i protagonisti.

Una pellicola di grande impatto che ha segnato un capitolo importante nella storia della cinematografia, narrando le vicende del romanzo con sentimento e profonda passionalità coinvolgendo lo spettatore nelle traversie dei due giovani e sfortunati amanti.

Da leggere… e da vedere!