Instagram look

20 gennaio 2017

Emma Stone, un po’ ironica un po’ bambola

di Mirella Picin
Continua a leggere

Di una cosa siamo certi: ci incanterà agli Oscar, visto che è già riuscita ad incantare tutti ai Golden Globes. Emma Stone, è lei la protagonista per eccellenza questa settimana. Nata in Arizona nel 1988, dal 26 gennaio brillerà al cinema con La La Land – nuovo film di Damien Chazelle (Whiplash) nel quale recita accanto a Ryan Gosling. Ironica e e spiritosa, Emma ha una carriera di tutto rispetto alle spalle e vanta molteplici premi fra cui una nomination agli Academy e tanti film di successo nel curriculum.

Ha cominciato a recitare a 11 anni nei musical – lo stesso La La Land è un musical! – e dopo qualche ruolo minore, è passata alla ribalta con il film Easy girl (2011) per il quale ha ricevuto una nomination ai BAFTA e Golden Globes. Con una performance azzeccatissima in Birdman, poi, si è meritata una candidatura come miglior attrice non protagonista agli Oscar. Dal cinema alla moda, Emma Stone è testimone di Revlon – ideale per il suo viso acqua e sapone, e la sua bellezza naturale. Segni particolari? Una voce roca e sensuale, un’anima romantica e un po’ bambola.

IL CONSIGLIO DI MIRELLA
In molti dei suoi look, Emma Stone fa trasparire una vena romantica e dolce. In un’occasione in particolare è avvolta in un cappottino blu con linea ad ovetto e una sciarpa stampata voluminosa e sofficissima. A completare l’outfit, un jeans super skinny e – tocco di stile – tronchetto color Cognac, in tinta con gli occhiali. Carino anche il cappellino di lana abbinato alla borsa a tracolla beige chiaro. Ecco i segreti per un look comodo e caldo. Se anche voi avete dei capelli chiari con sfumature ramate, allora fate come lei e optate per capi blu e Cognac. Sono entrambi colori che scaldano l’inverno – oltre al Cognac scegliete marroni tipo cioccolato e rossicci – e saranno anche protagonisti la prossima estate. Se volete completare il tutto, cercate occhiali da vista o da sole vintage, magari tartarugati, come quelli di Emma. Viva lo shopping, viva La La Land.

Vai al blog di Mirella Picin!