Instagram look

29 settembre 2017

Le sfumature di Micaela Ramazzotti: nello stile come sul grande schermo

di Mirella Picin
Continua a leggere
Le sfumature di Micaela Ramazzotti: nello stile come sul grande schermo

In un momento storico dove la violenza sulle donne fisica e psicologica ha raggiunto livelli preoccupanti, proprio una donna italiana racconta le loro storie, rendendole umane e dando loro carattere e dignità sul grande schermo.

Lei è Micaela Ramazzotti, l’attrice romana ora al cinema nel film Una famiglia.

Nata nel 1979, comincia la sua carriera giovanissima. A 17 anni fa la sua prima apparizione nel film di Pupi Avati La via degli Angeli (1999). Reciterà poi in Zora la vampira (2000), commedia horror con Carlo Verdone, e in altre commedie sul piccolo schermo.
A 27 anni si trasferisce a Londra, dove farà la cameriera per un periodo, per poi tornare in Italia e venire scelta per il ruolo di Veronica nel film Non prendere impegni stasera (2006) a fianco di Luca Zingaretti.
Questa interpretazione le varrà il premio Wella cinema donna alla 63esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Per lo stesso ruolo, viene notata anche da Paolo Virzí.
Nel film Tutta la vita davanti (2008) con il personaggio di Sonia, comincia a interpretare ruoli femminili particolari. Ruoli come questi la porteranno ad una candidatura a un David di Donatello e a vincere nel 2009 il Ciak d’oro e il Globo d’Oro alla migliore attrice.
Nel 2008 sarà musa fotografica e poserà nuda per la rivista Max.

Un’attrice piena di sfumature e carattere che si batte per i diritti delle donne e per portare al cinema temi delicati.

Uno stile il suo che rispecchia in pieno queste sfumature. Romantico, ma deciso.
Amante delle stampe floreali e dei colori delicati, abbinati alle linee over, lo stile di Micaela è come i suoi personaggi sensibile e deciso.
Non esagera negli abbinamenti e non ama essere appariscente. Punta molto sugli occhi nel make up e ama giocare con tagli di capelli differenti.
In vari look da lei sfoggiati, indossa abiti squadrati con cappotti over size. Look azzeccatissimi per la stagione che verrà. I capi proposti per il prossimo inverno sono molto lavorati e le stampe flower vengono proposte in mille modi: stampe acquerellate, fiori geometrici, crisantemi giapponesi, fiori patch.

Le linee dei capi spalla sono tutte larghe e d’ispirazione orientale. Non si avrà alcuna difficoltà a trovare il capo spalla giusto per questa stagione.

Abbinate capi lineari e slim, stampati sotto giacca, per non sembrare troppo “sformate”. Unite un maxi cappotto e non sbaglierete sicuramente mood per questo inverno!

Pochi accessori, se non giusto dei tocchi di luce al look. Puntate il tutto su un make up strong e deciso per gli occhi!

Visita anche il blog di Mirella Picin!