Oroscopo

22 giugno 2017

Focus Gemelli: l’attore del mese è Colin Farrell

di Luigi Stocchi
Continua a leggere

Cinema e stelle… questa volta da guardare all’insù. Cosa riservano gli astri ai nostri registi e attori preferiti?

Il nostro “gemellino” preferito questo mese è Colin Farrell. Nato a Dublino il 31 maggio 1976 alle 23.45, è Gemelli ascendente Capricorno. Cosa vorrà mai dire?

Arlecchino (in altalena). Veramente fantastica la materia astrologica! Se è vero che la maschera di Arlecchino è associata al segno dei Gemelli per le mille sfaccettature, è altrettanto vero che la vita di Colin Farrell rispecchia fedelmente in tutto e per tutto le simbologie del terzo segno zodiacale. A 17 anni, decide di partecipare a un provino per entrare a far parte della boy band Boyzone, ma viene scartato. Lasciata la scuola, Colin decide di trascorrere un anno in Australia per lavorare come cameriere. Durante il suo soggiorno viene perfino arrestato per sospetto omicidio; le autorità confermano tuttavia lo scambio di persona e dopo poche ore lo rilasciano. La sua vita affettiva assomiglia a un’altalena: nel 2015, il transito di Saturno in opposizione a Sole e Venere, ha mandato all’aria una storia sentimentale per lui molto importante.

Occhio al giro di boa! Al giro di boa dei 41 anni, dichiara non solo di essere beatamente single ma anche di aver superato gli eccessi di un decennio fa, quando l’attore chiese aiuto in un centro di riabilitazione per superare i problemi con cocaina, ecstasy e alcolici. La sua carta astrale rispecchia fedelmente tutto questo! Gemelli Ascendente Capricorno.

Tra due poli opposti. Il segno di fine primavera incontra il segno dell’inizio inverno e, in questo valore contrario, oltre al contrasto degli elementi Aria-Terra, si osservano delle reazioni caratteriali antitetiche. Disponibilità, genialità ed estroversione provengono dalla parte Gemelli; serietà, freddezza e distacco invece da quella rigida del Capricorno. Fusione contrastante che produce nel nativo fermezza di propositi e fredda ambizione! Urano, che domina l’intero oroscopo, lo rende originale, bizzarro, imprevedibile, moderno, singolare. Urano, va ricordato, è sempre forte, rilevante nei temi astrali di attori e registi di successo.

Bello, bello impossibile. Da incorniciare la congiunzione Sole-Venere (bellezza, fascino, talento artistico) per di più nel quinto Campo, quello della vitalità, dell’amore, del cinema, dello spettacolo. Farrell è senza ombra di dubbio un sex-symbol, un attore di successo! Particolare il sestile Sole (personalità) – Marte (sport, sesso): da ragazzo Farrell sognava di diventare un calciatore come il padre che negli anni ’60 giocò negli Shamrock Rovers.

Il futuro. Anno indimenticabile, il 2017, almeno per quanto riguarda il settore artistico-lavorativo. Andrà ancora meglio il 2018: Giove trigono alla Luna e in transito al Medio-Cielo, invierà al domicilio di Farrell sacchi di denaro e statuette e premi di ogni genere. L’astrologo suggerisce di afferrare al volo una splendida opportunità cinematografica nei mesi di ottobre e novembre 2017, scanditi dalla congiunzione Giove-Urano. Cambia totalmente l’atmosfera sul fronte privato, sentimentale, almeno nel corso di questo anno. Giove e Plutone dissonante alla Luna non promettono nulla di buono… Per riportare in equilibrio la sua vita affettiva e vivere una relazione duratura e gratificante dovrà attendere l’inizio del 2018: sarà un regalo di Marte e Giove in transito nel segno dello Scorpione.