Oroscopo

24 ottobre 2017

Focus Scorpione: l’attore del mese è Riccardo Scamarcio

di Luigi Stocchi
Continua a leggere

Cinema e stelle… questa volta da guardare all’insù. Cosa riservano gli astri ai nostri registi e attori preferiti?

Ogni mese sbirciamo nel futuro dei grandi del cinema grazie all’astrologo Luigi Stocchi
Questo mese sotto la lente di Stocchi c’è Riccardo Scamarcio, nato a Trani (Bari) il 13 Novembre 1979 alle 23.30. Scamarcio è Scorpione Ascendente Leone con Luna in Vergine. Cosa vorrà dire?

Il suo fascino ribelle è scritto nel Cielo, dove si preannunciano novità in campo sentimentale e professionale a primavera 2018.

Fascino ribelle. Riccardo Scamarcio, attore e produttore cinematografico, ha il Sole situato nel segno dello Scorpione. Tra tutti i vari tipi di uomini, l’uomo nato sotto il segno dello Scorpione è forse il più difficile da trattare. È infatti problematico vivere in pace e in armonia con lui, perché è indisciplinato, poco diplomatico, irascibile: è un ribelle che non vuole mai dipendere da nessuno e, per una ragione o per l’altra, è sempre in conflitto con i suoi simili!

Marte, dio della Guerra. Nella Carta Astrale di Scamarcio Marte domina scena, carattere e destino, rendendo il suo carattere brusco, duro, accompagnato spesso da cattivo umore. Non accetta la sconfitta, né al lavoro né nei rapporti sentimentali.

Bello e insolente. Mercurio quadrato a Giove non gli ha permesso di brillare in campo scolastico: ha cambiato tanti istituti, fino a ritirarsi definitivamente. Deve aver influito molto anche la quadratura Sole-Marte, insolente in un tema maschile (indica un conflitto con il padre e una latente insicurezza di fondo).

Saturno, come un uragano (ma poi splende il Sole). A suo favore però è intervenuto Saturno (sestile al Sole), che ha sollevato non solo un polverone, ma anche la sua ambizione: gli fornito forza, coraggio e determinazione per dedicare talento e tempo alla sua grande passione: il cinema. Si è così trasferito a Roma per frequentare il Centro sperimentale di cinematografia che, tuttavia, ha abbandonato senza conseguire il diploma.

Fuoco puro (ma c’è anche l’Acqua). Scamarcio, astrologicamente parlando, è Scorpione Ascendente Leone. Per istinto cerca di esercitare, in un modo o nell’altro, un dominio, per affermare se stesso e per far valere le capacità che possiede e di cui è pienamente consapevole. Prestissimo ha sentito l’impulso a realizzarsi e ha cercato con un certa autorità di mettersi in luce, cosa che è avvenuta non senza conflitti.
La fusione degli elementi di Acqua (Scorpione) e Fuoco (Leone), produce estremismo nei sentimenti ed è talvolta responsabile di errori e complicazioni. La famiglia ha segnato molto il suo destino (stellium nel quarto Campo, tra cui il Sole; forti valori Cancro).

Controllarsi o lasciarsi andare? La Luna (l’Es, la personalità interiore, la madre, la donna ideale, ecc) è collocata nel segno della Vergine (congiunta a Saturno e Luna Nera). Porta alla luce una dualità: controllarsi o… lasciarsi andare? Nel braccio di ferro tra istinto e ragione potrebbe anche non vincere nessuno!

La donna ideale. Come uomo è alla ricerca di una donna disciplinata, intellettuale, capace di aiutarlo a risolvere l’incertezza del suo esigente pendolo emotivo. Valerio Golino, Bilancia Ascendente Scorpione, con tanto di Luna in Vergine, ha rappresentato per anni la sua musa, la sua poesia, la sua compagna ideale.

Il futuro. I recenti transiti di Urano al discendente e Saturno sulla Venere natale, spiegano con chiarezza la fine della relazione d’amore con la Golino. Riccardo Scamarcio e Valeria Golino non ne hanno mai parlato: la questione è rimasta a lungo come in sospeso, stretta tra gossip e altri presunti amori. A primi di aprile di quest’anno l’attore ha affrontato il discorso, ammettendo, di fatto, l’addio all’attrice.
Per fortuna tutto gira… Giove in Scorpione, congiunto a Sole e a Urano ridarà slancio e intensità alla sfera sentimentale di Scamarcio tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate del 2018.
Un nuovo anno formidabile, il 2018, anche dal punto di vista professionale, dal momento che Giove simboleggia l’espansione, il successo e il denaro, mentre Urano rappresenta il cinema, la regia, le proposte vantaggiose che riceverà.
Una sua nuova e originale produzione cinematografica o televisiva, potrebbe ottenere un successo inaspettato, migliore di quello voluto.