#VistoDaVoi

9 febbraio 2018

#VistoDaVoi: ecco le recensioni di The Post

di Redazione
Continua a leggere

Diretto da Steven Spielberg, il thriller politico The Post, candidato all’Oscar, è ora al cinema.

Racconta la storia dietro alla pubblicazione dei Quaderni del Pentagono, avvenuta agli inizi degli anni settanta sul Washington Post. L’occultamento dei documenti top secret sulle strategie e i rapporti del governo degli Stati Uniti con il Vietnam tra gli anni quaranta e sessanta innesca una battaglia senza precedenti in nome della trasparenza e della libertà di stampa. In particolare, la pubblicazione dei cosiddetti Pentagon Papers diviene manifesto della ferma e decisa rivendicazione del diritto di cronaca e della libertà di informazione da parte di due figure molte diverse ma accomunate dal coraggio e da una forte etica professionale: l’editrice del giornale Kay Graham (Meryl Streep), prima donna alla guida della prestigiosa testata, e il duro e testardo direttore del giornale Ben Bradlee (Tom Hanks). I due metteranno a rischio la loro carriera e la loro stessa libertà nell’intento di portare pubblicamente alla luce ciò che quattro Presidenti hanno nascosto e insabbiato per anni. Nonostante i meschini tentativi del governo di contenere la fuga di informazioni riservate, i media diffondono la notizia schierandosi dalla parte dei cittadini.

Il film riuscirà a parlare di questa scomoda verità con il giusto peso? I nostri uomini di fiducia sono andati a controllare.

#VistoDaVoi è il nuovo progetto interattivo di App al Cinema – app gratuita sul cinema progettata e pubblicata da MP Quadro – pensato e realizzato in collaborazione con i ragazzi del format radiofonico PopCorn di FuoriAula Network, la web radio ufficiale dell’Università degli Studi di Verona.

#VistoDaVoi è dedicato agli studenti, ma anche a tutti coloro che vogliono mettersi alla prova come vlogger: per collaborare al progetto, è sufficiente inviare la propria video recensione ad App al Cinema via Facebook Messenger. I requisiti? Un commento di 30 secondi, un voto da 1 a 10 e modalità video selfie. No spoiler!